SpinFish
Benvenuti su SpinFish, il forum sulla pesca sportiva...
iscriviti e fai parte di questa nostra community....
dopo effettuata la registrazione (non c'è bisogno di attivare il conto, è automatico), effettua la presentazione qui: http://spin-fish.forumotion.com/f1-presentazioni
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Accedi

Ho dimenticato la password

Visite
Chi è online?
In totale c'è 1 utente in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 1 Ospite

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 15 il Ven Ott 25 2013, 08:56
Ultimi argomenti
» Autunno…Ritorno
Gio Set 25 2014, 12:27 Da ^All Spin^

» Il gambero!
Ven Apr 25 2014, 10:50 Da LeroyShrout

» Si torna a bucare!
Lun Apr 07 2014, 18:40 Da ^All Spin^

» Nottata prima del maltempo!
Ven Apr 04 2014, 12:50 Da ^All Spin^

» bella pescata!
Ven Mar 28 2014, 20:57 Da ^All Spin^

» Regine di "primavera"
Gio Mar 27 2014, 14:33 Da ^All Spin^

» Bolognese D.O.C
Ven Mar 14 2014, 20:16 Da ^All Spin^

» Apertura!
Mar Feb 25 2014, 13:38 Da ^All Spin^

» Bolognese che divertimento!
Mar Feb 18 2014, 18:42 Da ^All Spin^

» FINALMENTE MARE!
Sab Feb 15 2014, 17:39 Da ^All Spin^

» Trout!!
Mer Feb 12 2014, 13:48 Da ^All Spin^

» Pike!
Lun Gen 27 2014, 14:08 Da ^All Spin^

» Non ce la si fa a stare senza!
Ven Gen 24 2014, 19:07 Da ^All Spin^

» Spinnata tranquilla
Gio Gen 02 2014, 19:19 Da ^All Spin^

» Anno nuovo...
Mer Gen 01 2014, 14:48 Da ^All Spin^

» Christmas Time!
Lun Dic 23 2013, 20:57 Da ^All Spin^

» (RI)TORNO
Dom Dic 08 2013, 19:38 Da ^All Spin^

» Un po' di (quasi) tregua...
Sab Nov 23 2013, 13:20 Da ^All Spin^

» Venerdi spigoloso...
Ven Nov 22 2013, 20:35 Da ^All Spin^

» Mare grosso pesca grossa
Gio Nov 21 2013, 19:22 Da ^All Spin^

Statistiche
Abbiamo 96 membri registrati
L'ultimo utente registrato è saucar

I nostri membri hanno inviato un totale di 478 messaggi in 381 argomenti

Il lombrico

Andare in basso

Il lombrico

Messaggio Da GraficDesign97 il Dom Set 18 2011, 17:19

Il lombrico detto anche Lumbricus terrestris fa parte della famiglia degli Anellidi come le sanguisughe e la 'tripolina' che si compra nei negozi di pesca.
Il suo corpo si presenta allungato (può avere una lunghezza fino a 30mm.), di colore bruno rossiccio, composto da molti anelli ciascuno dei quali è dotato di 4 paia di setole orientate normalmente verso il posteriore; con i movimenti di allungamento e contrazione del corpo queste setole, piantandosi nel terreno, permettono al verme di fare "presa" e quindi di avanzare, anche sotto terra.
Per retrocedere le setole vengono orientate verso il davanti ed il meccanismo funziona allo stesso modo: semplice ed efficace!
I lombrichi respirano attraverso la pelle, che rimane sempre umida, grazie alla produzione di una sostanza vischiosa.
Vive nel terreno umido, da dove fuoriesce soprattutto di notte o dopo la pioggia, egli non riesce a vivere in ambienti secchi, per cui, fuori della terra, muore.
Si muovono allungandosi e poi contraendosi.
Il lombrico, avanzando, inghiotte particelle di terra, assieme a sostanze organiche di ogni genere (semi, parti decomposte di piante, uova, larve) che trattiene nel corpo e metabolizza, mentre la terra, arricchita di succhi gastrici viene emessa dall'orifizio anale sottoforma di grumi vermiformi, visibili sul terreno specialmente dopo le piogge. Questa attività di ingestione di terra e di sua espulsione in superficie consente una notevole ossigenazione del suolo impedendone la compattazione e quindi un arricchimento dell'humus.
La durata media della vita di un lombrico è di 4-6 anni.
Come le chiocciole e le lumache, il lombrico è un ermafrodita imperfetto ovvero pur possedendo gli apparati sessuali sia maschili sia femminili in uno stesso individuo, non può autofecondarsi, deve quindi obbligatoriamente accoppiarsi con un altro soggetto sessualmente maturo, per ricevere lo sperma e fecondare quindi, reciprocamente, le uova.
Dopo l'accoppiamento, un particolare organo, il clitello, visibile tra il 27° ed il 32° anello come un ispessimento cutaneo, produce un anello di muco che si solidifica all'aria e dentro al quale vengono deposte le uova. Con movimenti di contrazione ed allungamento, il lombrico si libera di questo involucro, che si richiude a forma di sferetta allungata e protegge le uova fino alla schiusa. I piccoli sono già dei lombrichi in miniatura ed hanno le stesse funzioni alimentari degli adulti, oltre ad essere essi stessi alimento per piccoli animali!
Un altro sistema di riproduzione, per così dire "fortuito" è la rigenerazione. Infatti, se per una qualsiasi ragione un lombrico viene ad essere tagliato in due parti, ognuna di queste è in grado di rigenerare la parte mancante, dando vita a due individui separati! Ovviamente ciò accade di rado in quanto se la causa della divisione è stata un predatore, è evidente che lo stesso non darà il tempo ai tessuti di rigenerarsi.
Il lombrico è apprezzatissimo da tutta una schiera di animali, come fonte, anche primaria, di cibo di ottima qualità, per di più senza il fastidio di piume od ossa da spolpare. Ad esempio ne vanno ghiotti, tra i mammiferi: il riccio, il tasso, la talpa; tra i rettili: gli orbettini ed i ramarri; tra gli uccelli praticamente tutti gli insettivori e poi merli, cince, aironi e così via per non parlare degli animali da cortile, galline "in primis" sempre razzolanti alla ricerca di larve e appunto lombrichi.


Non ti lamentare che fa caldo perchè quando farà freddo ti lamenterai che fà freddo...!!!
avatar
GraficDesign97
Admin
Admin

Messaggi : 127
Data d'iscrizione : 15.06.10
Età : 21
Località : Cancello di Serrastretta

Visualizza il profilo http://spin-fish.forumotion.com

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum